martedì 20 settembre 2011

VFNO: Ermanno Scervino sold out tees.

Oggi care lettrici vi offro un post sufficientemente polemico, perchè voglio portare a vostra conoscenza un piccolo episodio sgradevole di cui sono stata oggetto, insieme a molte altre persone, la sera del 15 settembre, durante la VFNO romana. Qualche giorno prima mi sono documentata sul sito di Vogue.it sugli eventi cui poter partecipare e sulle iniziative legate alla raccolta di fondi per la Croce Rossa Italiana, a differenza di Milano, i cui fondi raccolti sono stati devoluti al restauro di vecchie cascine, mah! Per mantenere un ricordo della serata e dare il mio personalissimo piccolo contributo ad un'iniziativa che reputo valida, ho deciso di acquistare una tee shirt, in particolare quella di Ermanno Scervino che potete vedere cliccando QUI e ho fatto di tutto per arrivare presto nella boutique monomarca di Piazza di Spagna.
Mi sono affacciata la prima volta alle 19:30, dopo aver visto che in vetrina erano esposte numerose magliette arrotolate, che ho pure fotografato e che vedete qui sotto. Mi è stato detto che le magliette sarebbero state in vendita a partire dalle ore 21:00. Sono rimasta un po' basita... com'è possibile che l'evento iniziasse alle ore 19:00 e che decidessero invece di mettere in vendita un gadget benefico due ore dopo? Ho accettato le condizioni e mi sono ripresentata alle 21:05. Lo sapete che risposta ho ricevuto? "Spiacenti, ma le magliette sono già tutte sold out!". Sono rimasta in piedi basita. Qualcosa non tornava, non ho protestato per educazione, anche se mi sono permessa di sottolineare che la cosa non era solo spiacevole ma decisamente molto strana. Ho ritardato la mia sortita dalla boutique per raccogliere i commenti di tre clienti che come me erano rimaste bloccate senza parole. Un signore invece di parole ne ha profuse a sufficienza col respondabile del negozio, tanto da farmi capire che lui era già lì in dalle 20:58 per sentirsi dare la mia stessa risposta: sold out! Le magliette intanto facevano sempre capolino dalla vetrina, senza che NESSUNA delle commesse facesse una piega.
Risultato: magliette INESISTENTI, commesse INDIFFERENTI e SCOCCIATE, benecifienza alla CRI ZERO! Io alla fine ho passato una bellissima serata, ma Ermanno Scervino ci ha fatto una bellissima FIGURACCIA!

Se qualche responsabile del brand intende dare il suo graditissimo parere personale o presentare la propria versione in merito all'accaduto può commentare liberamente o contattarmi privatamente a [email protected]. Io ho provveduto a lasciare un commento direttamente sul link del sito.

ENGLISH TRANSLATION: Today's post in a personal complain about Ermanno Scervino sold out tee for VFNO Rome and I have been very disappointed for this episode.

8 commenti:

  1. Si chiama carità pelosa.
    Ecco perché, di solito, è meglio fare beneficenza direttamente al destinatario..

    RispondiElimina
  2. imbarazzante. soprattutto che le lasciassero in vetrina. ma pensa te!

    RispondiElimina
  3. che vergogna!
    hai fatto benissimo a segnalarlo

    RispondiElimina
  4. hai fatto bene a renderlo noto...a me piacevano quella di pinko e quella di patrizia pepe ma pure erano sold out (in questo caso perchè le avevano proprio finite) invece qui mi sa che ne hanno fatte un po' per la vetrina senza avere la minima intenzione di venderle! che vergongna!
    baci

    RispondiElimina
  5. Hai fatto benissimo a portare a conoscenza questo spiacevole episodio: fare magliette a scopo benefico per addobbare la vetrina, mah! E pensare che i proventi della VFNO romana, a mio parere, sono stati devoluti per una giustissima causa, altro che cascine abbandonate!!!
    Magari, una volta disfatta la vetrina, queste cosidette magliette benefiche andranno in omaggio a qualche starlette... Che vergogna però!

    RispondiElimina
  6. I like this blog and i just find it. I hope you can check out mine and if you like follow me.

    http://paquetevistasbien.blogspot.com

    RispondiElimina
  7. Hai fatto bene Paola! Fammi sapere se si degnano di rispondere!

    RispondiElimina
  8. I love that shirt, I can see why it sold out
    Shasie of Live Life in Style

    RispondiElimina

Thank you for leaving your kind comment!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails